Già protagonista di eventi fieristici e rassegne d’eccellenza come “TuttoFood e “Hub Terme Turismo e Benessere” a Milano, Workshop “Food & Wine” presso la Camera di Commercio di Pavia, “Borsa del Turismo Fluviale e del Po” a Guastalla, “TTG” di Rimini, Diapason Consortium è stato selezionato per presentare il programma sovraregionale “Il Cuore del Po” alla VI Edizione  della “Borsa internazionale del turismo culturale”, incontro business to business fra l’offerta dei territori partner del Mirabilia Network e la domanda dei grandi buyer turistici internazionali.

In tale occasione Diapason Consortium presenterà anche il progetto “Italy in Love”, la declinazione nazionale dell’esperienza pilota di “Vigevano in Love”: l’obiettivo è quello di collegare l’immagine dei più bei borghi d’Italia alle keyword “in love”, “innamoramento”, “fascinazione”, “stupore” prendendo le mosse dall’esperienza di implementazione a Vigevano del claim “una città da amare” nel 2017.

Dopo gli appuntamenti di Lerici (2012), Matera (2013), Perugia (2014), Lipari (2015) e Udine (2016), la Borsa si svolgerà quest’anno a Verona dal 23 al 24 ottobre 2017.

Il percorso progettuale del Mirabilia Network intende promuovere un’offerta turistica integrata dei siti UNESCO “meno noti” che renda visibile e fruibile il collegamento tra territori turisticamente interessanti e accomunati dal riconoscimento UNESCO e proporli ad un pubblico internazionale sempre più attento ed esigente ad un turismo culturale di grande qualità. Si tratta di una galassia del meglio della cosiddetta “Italia minore”, che si connota come vera e propria “perla turistica” per qualità, eccellenza, unicità della propria presenza culturale. Il progetto si propone quindi come occasione di approfondimento e conoscenza per la promozione dell’Italia attraverso le sue bellezze paesaggistiche, il patrimonio storico, artistico ed enogastronomico, che rappresentano una grande potenzialità nonché un valore intrinseco da incentivare, valorizzare, scoprire e collegare in rete.

Il dettaglio del programma è disponibile al link

www.mirabilianetwork.eu

VI Borsa Internazionale del Turismo Culturale

MIRABILIA NETWORK

VERONA, 23-24 Ottobre 2017

Esposizione, B2B TOURISM, B2B FOOD&DRINK, PRESS TOUR

Il Grande Fiume è sempre oggetto di attenzione da parte dei politici  e degli operatori per l’indubbia potenzialità turistica, ma immediatamente dimenticato quando si tratti di tradurre in concreto le idee discusse. Le ultime, in ordine di tempo, sono state le due iniziative presentate in vista della Manifestazione Universale 2015: il progetto “Un Po per Expo” e il progetto “Vento, il cicloturismo lungo il Po”. Da segnalare poi la meritevole iniziativa della “Borsa del turismo fluviale e del Po”, che, giunta a Guastalla all’ottava edizione, ha continuato a tenere desta l’attenzione proponendo agli operatori un territorio pieno di fascino, storia, enogastronomia, valori paesaggistici e ambientali.

Diapason Consortium ha promosso il programma “Il Cuore del Po” che ha partecipato con successo all’ultimo bando MiBACT (Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo) per la promozione nazionale delle Reti turistiche. L’intento è quello di valorizzare il tratto lombardo-emiliano del Grande Fiume, e i territori circostanti, con il coinvolgimento di operatori turistici, servizi fluviali, culturali, paesaggistici, accoglienza, ristorazione. 

L’enogastronomia e la cultura sono due colonne portanti del programma alla luce di un’offerta qualitativa e quantitativa che ha pochi uguali (sapori e gusti, musica e letteratura, pittura e storia).  Le province coinvolte in questa prima fase sono quelle di Pavia, Lodi, Cremona, Mantova, Piacenza, Parma, Reggio Emilia. Alcune di queste sono anche incluse nel turismo della Via Francigena con cui il progetto “Il Cuore del Po” intende condividere percorsi e attività. A Vigevano, presso lo storico Palazzo Roncalli, è collocato lo show room esperienziale di coordinamento di Diapason Consortium che negli ultimi mesi ha presentato il programma nel corso di eventi fieristici e rassegne d’eccellenza: “TuttoFood e “Hub Terme Turismo e Benessere” a Milano, Workshop “Food & Wine” presso la Camera di Commercio di Pavia, “Borsa del Turismo Fluviale e del Po” a Guastalla. Il prossimo appuntamento è al TTG di Rimini, il principale marketplace del turismo b2b in Italia. In tale occasione, oltre al programma “Il Cuore del Po” verrà presentata “Rete Destinazione Italia”, l’aggregazione nazionale delle Reti sul Turismo. 

Giunto alla 54a edizione, il TTG conta oltre 60.000 presenze nei 3 giorni della rassegna. Più di 130 destinazioni rappresentate, 3 aree tematiche e la prima piazza mondiale di contrattazione del prodotto turistico italiano.

TTG di Rimini

12 ottobre - 14 ottobre 2017

Padiglione C5 Stand 22 Bis - esposizione, business meeting, conferenza

Giovedì 12 ottobre ore 12,00

“Destinazioni, esperienze, emozioni “, a  cura di Diapason Consortium

Il Cuore del Po (Relatore  Antonio Bologna)

La Dieta Mediterranea (Relatore Luigi Cadonici)

Il turismo nelle factory del food and wine (Relatore Nicola Ucci)

Venerdì 13 ottobre ore 12,00

Un modello di turismo Sociale, a cura di Diapason Consortium   

CIVATURS, un modello per valorizzare il territorio italiano (Relatori Luigi Gnassi e Davide Zamagni)

Sardinia Longevity (Relatore Giuseppe Vargiu)

Ingresso gratuito previa registrazione al link www.ttgincontri.it oppure direttamente all’ingresso del  TTG.


 

Rete Destinazione Italia sarà presente a "Hub Turismo Terme e Benessere", una tre giorni di eventi in cui scoprire l’eccellenza dell'offerta termale e wellness italiana ed europea. 

Patrocinata da FEDERTERME, e da E.H.T.T.A. (European Historic Thermal Town), Hub Turismo vede il coinvolgimento di alcuni fra i principali gruppi termali italiani ed esteri, Hotel con spa, Wellness Resort e di diversi attori del “Turismo del benessere”.

Nell’ambito della manifestazione si svolgerà anche la BTTB – Borsa del Turismo Terme & Benessere, giunta alla sua IV edizione, che rappresenta l’appuntamento promocommerciale più atteso dagli operatori turistici italiani ed esteri che vi parteciperanno.

L'evento è gratuito, ad accesso libero e aperto al pubblico degli appassionati e dei professionisti del settore.

Il programma completo è disponibile su www.retesystem.it

20-21-22 Settembre 2017

Centro Congressi "Palazzo delle Stelline"

Corso Magenta, 61, Milano

 

Con la partecipazione di

              

 

 

Il 22 e il 23 aprile Diapason Consortium propone “Spring Party”: il Cortile d’onore di Palazzo Roncalli rifiorisce in occasione di “Vigevano in fiore” e vede la presentazione ufficiale del paniere “Il Cuore del Po”, un paniere di eccellenze enogastronomiche dei territori di Lomellina, Oltrepo, parco Sud Milano e alta Emilia.

Si ringraziano per la partecipazione al paniere:

Forno F.lli Collivasone
Pasticceria Dante
Pasticceria Villani 
Fattoria del pesce
Azienda agricola Cascina Morosina
Visconti Banqueting 
MPC-srl
Mia soc. coop. sociale

Offelle - Collivasone

Bramantini - Pasticceria Villani

Dolceriso del Moro - Pasticceria Dante

Trota affumicata - Fattoria del pesce

 

Torta di riso - Pasticceria Villani

 

Quadernetto

Giardiniera - Mia coop. sociale

Birra Weizen - La Morosina

Sapone in fogli

Burrocacao

   

 

E' possibile acquistare direttamente online i prodotti del paniere all'indirizzo di e-commerce

oppure inviare le vostre eventuali richieste all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. . Tel. 0381 73967

Il 22 e il 23 aprile Diapason Consortium propone “Spring Party”:  il Cortile d’onore di Palazzo Roncalli rifiorisce in occasione di “Vigevano in fiore” e vede la presentazione ufficiale del paniere “Il Cuore del Po”, un paniere di eccellenze enogastronomiche dei territori di Lomellina, Oltrepo, parco Sud Milano e alta Emilia. Si tratta della prima azione di valorizzazione di un marchio che si innesta nell’ambito del Progetto “Il Cuore del Po”, selezionato dal MIBACT (Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo) per la promozione nazionale delle Reti turistiche. Il progetto coinvolge direttamente il Consorzio e nove consorziati per una serie di azioni incentrate sul territorio compreso tra Sesia, Ticino e Po.

Tale occasione vedrà, sabato 22 aprile alle ore 10, l’inaugurazione del mercato “Il Cuore del Po” che si protrarrà per l’intera giornata, con l’accompagnamento musicale delle Canzoni dei fiori a cura di C.F.A. La presentazione e la vendita dei prodotti “Il Cuore del Po” continuerà domenica 23 aprile, giornata che vedrà, dalle ore 16, numerosi musicisti provenienti da tutta Italia celebrare il "Dia Nacional do Choro", con una Roda do Choro che si protrarrà fino a tarda sera.

A cura di Diapason Consortium

In collaborazione con C.F.A.

Roda de Choro patrocinata dal Consolato Generale del Brasile a Milano

 

Sabato 22 e domenica 23 aprile 2017

Cortile d'onore di Palazzo Roncalli

via del Popolo, 17, Vigevano (PV)

Ingresso libero

Diapason Consortium propone il marchio “il Cuore del Po”, che contraddistingue un paniere di eccellenze enogastronomiche dei territori di Lomellina, Oltrepo, parco Sud Milano e alta Emilia. La valorizzazione del marchio si innesta nell’ambito del Progetto “il Cuore del Po”, selezionato dal MIBACT (Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo) per la promozione nazionale delle Reti turistiche. Il progetto coinvolge direttamente il Consorzio e nove consorziati per una serie di azioni incentrate sul territorio compreso tra Sesia, Ticino e Po. La serie di prodotti “il Cuore del Po” viene promossa attraverso:

 

  • la presenza all’interno del circuito “Alveare”, in particolare nei punti di Milano, via Soresina 4 (zona Corso Vercelli) e via Zoia 89;
  • la partecipazione ad eventi B2C aperti al pubblico;
  • la partecipazione ad eventi fieristici B2B.

Diapason Consortium propone ai propri associati, e in generale alle aziende del territorio “il Cuore del Po”, di partecipare alla costituzione del paniere di prodotti con una selezione delle proprie eccellenze. La partecipazione prevede:

  • utilizzo del marchio;
  • servizi di consulenza e formazione;
  • possibilità di gestire la propria presenza agli eventi e alle fiere all’interno degli stand “il Cuore del Po” e a tutti i presidi di vendita della Rete di presidi PostCardCult;
  • inserimento nella Piattaforma web “il Cuore del Po”.

 

Diapason Consortium propone un’occasione di incontro tra gli operatori della filiera cibo-bevande-distribuzione-ristorazione, per presentare il paniere di eccellenze enogastronomiche dei territori di Lomellina, Oltrepo, parco Sud Milano e alta Emilia, al quale è possibile conferire i prodotti del territorio. La valorizzazione del marchio si innesta nell’ambito del Progetto “il Cuore del Po”, selezionato dal MIBACT (Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo) per la promozione nazionale delle Reti turistiche. L’incontro si terrà

 

Martedì 7 Marzo

ore 17.30

 Sala Incontri di Palazzo Roncalli

Via del Popolo 17, Vigevano (PV)

 

La partecipazione è libera e gratuita. Si prega di segnalare la propria partecipazione ai recapiti sotto indicati.

La relazione verrà presentata dal coordinatore di progetto Dott. Antonio Bologna.

Joomla templates by a4joomla