Serate Musicali: Il gesto strumentale

Continua la programmazione dell'Ottava Stagione delle Serate Musicali con un titolo, "Boeziani incalliti", che intende rendere omaggio alla figura di Severino Boezio (Roma, 475 – Pavia, 525), in virtù del ruolo che rivestì nella sintesi del sapere nel processo di passaggio dalla civiltà antica a quella medievale.
 
Il terzo appuntamento, dal titolo "Il gesto strumentale", sarà un dialogo musicale sul rapporto tra il gesto e la musica che ne viene generata.
Con la partecipazione del pianista Felice Pitolo
 
DOMENICA 3 APRILE 2022
Auditorium San Dionigi
Piazza Martiri della Liberazione 12 Vigevano (PV)
Primo spettacolo: ore 17.30
Secondo spettacolo: ore 21
Ingresso gratuito con green pass e mascherina FPP2
 
Dato il numero limitato di posti si raccomanda la prenotazione su www.diapason.it
Concerti offerti dalla Fondazione di Piacenza e Vigevano nell'ambito del Progetto Mentoring
 
Con il supporto di: Vigevano Web - Cooperativa Sociale Boethius - Maison 39 - Caffè Diem - Dolce Positivo
Il progetto Mentoring è coordinato da CREA - Centro Ricerche per l'Ecologia Acustica
Con il patrocinio del Comune di Vigevano
 
 
AGGIUNGI AL TUO 
 

INTERNATIONAL JAZZ DAY: ISCRIZIONI APERTE PER VIGEVANO

Diapason Consortium celebra anche nel 2022 la Giornata Internazionale del Jazz, proponendo per Sabato 30 Aprile 2022 la seconda edizione del concerto “VIGEVANO: ACCADE ANCHE QUI - IT HAPPENS EVEN HERE”

L’edizione del 2021 si è tenuta in forma ibrida (in parte dal vivo e in parte con trasmissione on-line) e ha visto la partecipazione di 50 artisti (la trasmissione on-line del 2021 può essere seguita QUI

Il concerto 2022 prevede esibizioni nel corso dell’intera giornata da parte di diverse formazioni del territorio presso l'Auditorium San Dionigi con posti a sedere per il pubblico prenotabili (gratuitamente). 
Si ritiene che il jazz, attraverso le celebrazioni internazionali del 30 aprile, possa testimoniare:
La possibilità della libertà, pur restando all’interno del sistema: dal punto di vista della struttura musicale il jazz lascia il musicista libero di improvvisare, anche se nel contesto di un preciso apparato di regole; questo genere musicale risulta così sempre attuale e moderno dal punto di vista storico;
La possibilità di non rinunciare alla vita e la capacità di saper declinare la vita stessa secondo modalità diverse da quelle consuete, come richiestoci dalla società attuale, profondamente cambiata a causa della emergenza sanitaria, sociale ed economica contingente;
La Musica Jazz quale espressione di un accadimento unico ed irrepetibile: la Musica accade quando il musicista comincia a suonare dando vita ad un evento con caratteristiche uniche, che non avranno mai uguali; così è la Vita: accade ora e solo ora possiamo e dobbiamo viverla. 

L’evento è inserito nel Portale Internazionale del Jazz Day, ponendo la Città di Vigevano in un circuito di portata mondiale.

La Giornata Internazionale del Jazz è stata istituita nel 2011 dall’UNESCO per iniziativa dell’Ambasciatore per il Dialogo Interculturale, il celebre pianista Herbie Hancock, e viene celebrata in tutto il mondo (con la partecipazione di circa 200 paesi) il 30 aprile di ogni anno - data coincidente con l’ultimo giorno del Jazz Appreciation Month (JAM), il celebre festival musicale statunitense che si svolge durante tutto il mese di aprile - con l’intento di celebrare il genere musicale che più di ogni altro incarna la
contaminazione fra i generi e l’unione fra i popoli: inconsapevole contributo alla fine della segregazione razziale, contaminatosi nel tempo con molti altri generi come la samba, la musica caraibica e il rock, il jazz testimonia la possibilità di una vera libertà.
D’altro canto il Jazz, più che un genere, incarna un’attitudine: quella di un’espressione musicale che esalta il gesto estemporaneo dentro ad una forma prestabilita. Sotto questo punto di vista i grandi Jazzisti non sono solo i Maestri celebrati come Miles Davis, John Coltrane o Herbie Hankock, ma anche l’insospettabile Johann Sebastian Bach o Gesualdo da Venosa.

L'evento gode del patrocinio del Comune di Vigevano. 

L'Auditorium è su concessione della Fondazione Piacenza e Vigevano. 

Media partner DeejayFox Radio Station

SABATO 30 APRILE 2022
dalle ore 12 alle ore 23.30
Auditorium San Dionigi
Piazza Martiri della Liberazione 12
Vigevano (PV - ITA)

Ingresso libero e gratuito fino ad esaurimento posti

ISCRIZIONI MUSICISTI: QUI si può scaricare il modulo di adesione da inviare a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 GUARDA IL VIDEO-INVITO PERSONALE DI HERBIE HANCOCK ↓ 

PRENOTAZIONI DEI POSTI A SEDERE PER IL PUBBLICO: QUI

SCOPRI DI PIÙ

AGGIUNGI AL TUO 

 


Serate Musicali: A Passo di Tango

Nell'ambito della programmazione dell'Ottava Stagione delle Serate Musicali di Diapason Consortium-Bottega dei Suoni, dal titolo "BOEZIANI INCALLITI", con la partecipazione della violinista Tânia Camargo Guarnieri, accompagnata al pianoforte da Antonio Bologna, domenica 20 Marzo presso l'Auditorium San Dionigi va in scena un concerto dedicato al tango: un viaggio attraverso i secoli e i compositori che hanno consegnato alla storia il genere musicale che, forse più di ogni altro, dalle sue origini, ai margini della società - nella Buenos Aires di fine Ottocento - poi divenuto "arte bandita e pericolosa", riesce a scuotere la società e le sue convezioni per divenire una danza che riesce a far muovere il mondo intero.
 
Auditorium San Dionigi
Piazza Martiri della Liberazione 12 Vigevano (PV)
Primo spettacolo: ore 17.30
Secondo spettacolo: ore 21
Ingresso gratuito con green pass e mascherina FPP2
 
Dato il numero limitato di posti si raccomanda la prenotazione QUI
 
Concerti offerti dalla Fondazione di Piacenza e Vigevano nell'ambito del Progetto Mentoring
 
Con il supporto di: Vigevano Web - Cooperativa Sociale Boethius - Maison 39 - Caffè Diem - Dolce Positivo
Con il patrocinio del Comune di Vigevano
 
AGGIUNGI AL TUO 
 
                   

BOEZIANI INCALLITI: l'ottava Stagione delle Serate Musicali

Tornano le SERATE MUSICALI con un titolo, "BOEZIANI INCALLITI", che intende rendere omaggio alla figura di Severino Boezio (Roma, 475 – Pavia, 525), in virtù del ruolo che rivestì nella sintesi del sapere nel processo di passaggio dalla civiltà antica a quella medievale.
Le discipline, secondo Boezio, esprimono una visione unitaria del sapere, secondo la quale scienza, etica ed estetica non sono elementi contrapposti ma interdipendenti.
È tale visione unitaria del sapere a rendere Severino Boezio il vero e proprio ispiratore dell’orientamento delle attività di Bottega dei Suoni e di Diapason Consortium: Boezio, infatti, costituisce una luminosa testimonianza di come sia possibile distillare il meglio della propria civiltà quale prezioso seme per il futuro.
 
6 marzo 2022
COME NASCE UNA CANZONE
con Bottega dei Suoni
 
20 marzo 2022
TANGO A BERLINO PARIGI LONDRA
con Mauro Sabbione
 
3 aprile 2022
IL GESTO STRUMENTALE
con Bottega dei Suoni
 
15 maggio 2022
BACH FOREVER
con Marco Giarratana
 
12 Giugno 2022
ANIMA MUNDI
con Stellerranti
 
Auditorium San Dionigi
Piazza Martiri della LIberazione 12 Vigevano (PV)
Primo spettacolo: ore 17.30
Secondo spettacolo: ore 21
 
Ingresso gratuito con green pass e mascherina FPP2
Dato il numero limitato di posti, si raccomanda la prenotazione dei posti a sedere
Concerti offerti dalla Fondazione di Piacenza e Vigevano nell'ambito del Progetto Mentoring
 
Le imprese che supportano le Serate Musicali sono: Vigevano Web - Cooperativa Sociale Boethius - Caffè Diem - Maison 39 - Dolce positivo
Il progetto Mentoring è coordinato da CREA - Centro Ricerche per l'Ecologia Acustica
 
Con il Patrocinio del Comune di Vigevano
 
Ulteriori informazioni:
 AGGIUNGI AL TUO 

Serate Musicali: Come nasce una canzone

Tornano le Serate Musicali con un titolo, "Boeziani incalliti", che intende rendere omaggio alla figura di Severino Boezio (Roma, 475 – Pavia, 525), in virtù del ruolo che rivestì nella sintesi del sapere nel processo di passaggio dalla civiltà antica a quella medievale.
 
Il primo appuntamento, dal titolo "Come nasce una canzone" sarà un dialogo musicale sul processo generativo e compositivo delle canzoni.
 
Intervengono Felice Pitolo e Antonio Bologna
 
Auditorium San Dionigi
Piazza Martiri della Liberazione 12 Vigevano (PV)
Primo spettacolo: ore 17.30
Secondo spettacolo: ore 21
Ingresso gratuito con green pass e mascherina FPP2
Dato il numero limitato di posti si raccomanda la prenotazione
 
Concerti offerti dalla Fondazione di Piacenza e Vigevano nell'ambito del Progetto Mentoring
Con il supporto di: Vigevano Web - Cooperativa Sociale Boethius - Maison 39 - Caffè Diem - Dolce Positivo
Con il patrocinio del Comune di Vigevano
 
AGGIUNGI AL TUO